amp template
Mobirise

Metodo Feuerstein.
La pratica della Riabilitazione Neurocognitiva clinica secondo la metodica della terapia Feuerstein è in costante aumento ed evoluzione, attualmente le sue applicazioni si estendono dal settore clinico, alla ricerca, all’ambito didattico. Si rivolge a pazienti con deficit acquisiti (ICTUS, emorragia cerebrale, trauma cranico, ecc), deficit congeniti (DSA, ADHD, autismo, sindromi genetiche) o con sindromi degenerative (Parkinson, Alzheimer, ecc).

In particolare ci si propone di migliorare le funzioni specifiche danneggiate come ad esempio linguaggio, attenzione, percezione, cognizione e comportamento.
I professionisti lavorano in un team interdisciplinare composto da personale di diversa formazione come medici di base, pediatri, neurologi, psicoterapeuti, terapisti occupazionali e terapisti della neuro e della psicomotricità dell'età evolutiva.

Oltre alla riabilitazione, è possibile strutturare programmi di potenziamento utili a chi necessiti di rafforzare le proprie funzioni cognitive (es. studenti con difficoltà di apprendimento, anziani che vogliano prevenire e rallentare il deterioramento cognitivo, miglioramento della performance cognitiva negli adulti).  

Dottoressa Maddalena Castelletti  P.IVA 02553390184