develop own website
Mobirise



Piccoli pazienti.
Anche i bambini possono vivere momenti di fatica e sofferenza psicologica, ad esempio quando avvengono eventi che sconvolgono la loro quotidianità. Per i più piccoli può non essere semplice riconoscere ed esprimere le proprie emozioni che talvolta si manifestano sotto forma di sintomi somatici (mal di pancia, insonnia, ecc) o comportamentali (scatti di rabbia, pianto improvviso, ecc).

Una tecnica valida per offrire loro un supporto psicologico consiste nel gioco simbolico, ovvero una forma di gioco caratterizzata dall’utilizzo di un oggetto che evoca in realtà un significato altro e veicola pensieri ed emozioni.

Questa competenza si sviluppa nei bambini a partire dai due anni di età e procede di pari passo la loro maturazione Neuro-cognitiva; lo Psicologo può proprio partire da una interazione col bambino sotto forma di gioco e di disegno per creare un clima in cui il bimbo si sente al sicuro, ed è guidato attraverso l’esplorazione dei propri vissuti ed emozioni. 

Dottoressa Maddalena Castelletti  P.IVA 02553390184